eBook Ank(h)

Il Tempo, spesso, cancella il vero significato.
“Quante mani occorrono per avere un unità di mani?
Una mano, Maestro
E qual’è l’unità di piedi?
Un Piede
E l’unità di occhi?
Un occhio
No Tommaso, ti sbagli. Una mano funziona. Un piede funziona. Ma a un occhio solo sfuggono le profondità.” (Vangelo di Tommaso)

Utilizza entrambi gli occhi e osserva la “Ankh”, scendi nelle sue profondità e porta alla luce un antico mistero.

 

Ankh è Legge di Attrazione;

Ankh è il nostro mondo;

Ankh è “La Chiave”

La Croce Ansata : “Piccione Viaggiatore del Tempo”

Nome:
Email:

*Se per qualche motivo non si riceve la mail con i link per il download contattare bragkor@gmail.com

 

 

 

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

129 pensieri su “eBook Ank(h)

  1. Ciao Bragkor,
    ho letto tutto d’un fiato il tuo e-book, ottimo!
    Dopo il primo incontro su questo blog è stato amore, è stata rivelazione, da quel giorno ho anche iniziato a seguire il percorso di Josè.
    Entrambe mi state illuminando il cammino, è meraviglioso ciò che i miei occhi vedono ultimamente, grazie!

  2. Sì. l’ho letto sebbene in fretta e ad incastro. Sono sempre più convinta che ci vuole coraggio ad esprimere questi concetti, infatti sono comunque permeati di meraviglia e dubbio umano. Tuttavia con questo non dico che non siano possibili, anzi sento quasi una riverenza nel considerare l’articolazione del percorso evolutivo dell’umanità, quasi una sacralità che mi impedisce di farne argomenti di comune conversazione.
    Infatti il timore di banalizzare questi concetti, che per essere comprensibili vengono rappresentati con fantasia, mi trattiene dal voler comprendere a tutti i costi alcune dinamiche evolutive che riassumo semplicemente pensando che Dio ha voluto fare esperienza diretta della sua Creazione, ha voluto sperimentare la dualità degli opposti, il limitato, il finito, il timore, la sensazione di isolamento che deriva dal sentimento di separazione, fino alla paura di tutto ciò; il pensiero logico, i sensi e i sentimenti e tutto ciò che caratterizza l’incarnazione umana. E’ probabile che comunque si sia data una possibilità di uscita da tutto ciò, con le incarnazioni evolute che si sono susseguite in questo processo e tu Bragkor potresti (lasciami passare il condizionale) esserne un esempio. Tuttavia ritengo che il libero arbitrio resti comunque un indizio di Divinità che purtroppo è stato represso (volutamente e non casualmente) al fine di “permettere” che venga esercitato con consapevolezza, contribuendo sempre più a raggiungere la vera natura di tutta la Creazione.
    Scusami se mi sono dilungata, ma ho rincorso il mio piacere di conversare ad un livello che va al di là della mentalità comune e che in considerazione dei nuovi mezzi di comunicazione e della libertà di espressione, purtroppo ancora giudicante, si sta diffondendo sempre più. . . e niente avviene a caso.
    Grazie per aver condiviso la tua esperienza anche con me.

  3. Bragkor il tuo e-book è sicuramente scritto con passione e si percepisce chiaramente la volontà di divulgare un pensiero …non ha nessuna importanza quanto e in che modo io lo condivida. Sono d’accordo che ANK non sia solo un simbolo, solo una parola ma l’identificazione stessa di una delle civiltà più vicine alla Conoscenza Unica. Purtroppo o per fortuna il mio coinvolgimento “tecnico” mi porta a non essere concorde con te su alcuni punti che trovo fondamentali per l’elaborazione della tua teoria (se così posso chiamarla). Buon lavoro Bragkor e chissà se un giorno ci incontreremo a un bivio dove per continuare a percorrere il sentiero dovremo far incontrare anche le nostre convizioni,le nostre conoscenze i nostri pensieri.

  4. Buon pomeriggio Bragkor, ho letto con estremo interesse il tuo lavoro e…..sono rimasta sospesa nell’aria…….accidenti avrei letto veramente tutto quello che hai elencato ma non incluso in questo ebook…..ho un’infarinatura generale di quanto da te accennato, legge di attrazione….nibiru….ecc…vorrei avere delle risposte alle tante domande che mi sorgono ma nessuno mai pota a termine l’argomento trattato, ho anche letto 2 dei 3 libri di vadim zeland, il primo e il secondo quindi molte delle cose che accenni nel tuo blog le “riconosco” non certo conosco bene…..posso scriverti ponendoti qualche quesito???………cmq grazie……Stefania

  5. @Fabrizio: Grazie 🙂

    @Annalisa Pennino: Grazie per le tue considerazioni

    @Anna: Grazie

    @Stefania: Conto di pubblicare l’ebook completo dopo Natale, ci sto lavorando e spero ti dia delle risposte. Non conosco l’autore che citi, io cerco di non leggere nessun testo di questa dimensione per non essere influenzato, lo so che sembra strano, ma io cerco di attingere a quella che definisco “Fonte della Conoscenza” a cui abbiamo libero accesso tutti.

    1. @Michela: Attingo alla “Fonte della Conoscenza” utilizzando i Sogni Pilotati (ne parlo nell’Ebook).
      A cosa presto la mia attenzione durante la giornata?
      Io vivo diviso tra due mondi, in uno combatto e nell’altro osservo. Osservo ogni cosa cercando di non giudicare. Gli alberi, gli animali, tutto ciò di cui è fatta “La Madre Terra” sono i miei maestri.

  6. e WOW !!!!….Bragkor, sono rimasto senza fiato!!! mentre leggevo sentivo un tremore all’interno…Bah una sensazione molto forte!!!! lo rileggerò altre 100 volte per cogliere le sfumature.
    PS. Grazie per la citazione Amico 😉

    1. @Flyda:Ho provveduto, ora dovrebbe essere già nella tua mail. A volte, quando molti lo richiedono può verificarsi un crash nel sistema e non invia l’email a tutti. Grazie

        1. @Flyda: Te l’ho inviato di nuovo dalla mia casella di posta. Se non ti arriva può essere che ti finisce nello spam, o hai qualche problema con la mail 😉

          1. @Flyda: Ho dovuto chiedere al mio webmaster d’inviarti l’ebook con la sua mail, evidentemente il tuo gestore di posta bloccava la mia.

          2. Grazie per la tua attenzione e disponibilità, felice di averti letto, rileggerò e rileggerò aspettando il seguito. Grazie acora 🙂

          3. @Alberto: Non sono stato in Italia in questi giorni, ho provveduto io stesso ad inviarti il link fammi sapere se funziona. Grazie

  7. Bragkor mi hai aperto la mente… Come al solito godo nel leggere i tuoi racconti e mi si illuminano gli occhi in cerca di ricordi… La mia croce e´molto piccola ma sempre al collo… Il mondo Egizio mi ha sempre affascinato e sono stato diverse volte a visitarlo… Mia moglie mi faceva notare che ansata e´anagramma di satana, ma non credo che posso anagrammare delle parole o frasi tradotte da lingue differenti…

    1. Da Francesco a Francesco. . . .piu’ chiaro di cosi? Unione di opposti perfetta. Diavolo e Acqua Santa. Anche in Santa e Assunta e’ contenuto satan, aggiungi Maria, sembra quasi una bestemmia. Ciao Grazie

  8. @Francesco: Grazie , Ma sai che con la storia dell’anagramma sei tu che mi hai aperto la mente? Mi hai messo la pulce nell’orecchio e mi hai dato spunti interessanti per un nuovo racconto. Ancora Grazie.

  9. Sogni pilotati…interessante! Certo io li conoscevo con il nome di viaggi astrali ed ho provato più volte a farne uno, ma ahimé non ci sono riuscito. Forse è meglio così visto i pericoli da te descritti, in effetti dentro di me sentivo che vi era qualcosa che non andava…Paura dell’ignoto?

  10. Ciao Bragkor, complimenti per il tuo lavoro ! E’ pieno di spunti interessanti e fa …ACCENDERE LE LAMPADINE! Intanto guardando l’ANKH che ti sei costruito mi pare di capire che le proporzioni siano quelle di un rettangolo aureo nel quale entrano perfettamente le due metà dell’ansa, che forse coincidono con due spirali. L’anno scorso anch’io ne volevo far fabbricare una, di metallo, affascinata dall’idea, letta da qualche parte, che l’ANKH risponda come un Diapason alle vibrazioni, che la sua forma riesca a canalizzare l’energia, fargli fare un giro, e rimandarla indietro da dove è venuta. I due aspetti sono complementari per me: I fondamenti di tutta la geometria dell’universo sono li e poi c’e il suo potenziale energetico…Destra e Sinistra si danno la mano e da li sorgono altre due o tremila domande che pian pianino ti faro’… Grazie di Tutto! Veramente!

  11. @Michela Grazie 🙂 Per quanto riguarda la Ankh, se la vuoi realizzare deve essere fatta con un metallo che non crea e non attrae campi magnetici. Io ho usato filo d’alluminio. Per le proporzioni ho usato una sorta di fiore a 4 petali simmetrici che ho sognato.

  12. Poi dici che la parola ANKH inizialmente non comprendeva la “H” finale, corrispondente a Huh e Huet, dei dell’illimitatezza e alla “TAV” dell’alfabeto ebraico, giusto? Allora dov’è questa lettera nell’ANKH que hai costruito? E’ forse un braccio perpendicolare che non si vede per via della mancamza di prospettiva? Per questo servono 2 occhi? Per vederlo in prospettiva?! Quale sarebbe la Forma Funzione della TAV ?

  13. @Michela: La lettera “H” (HAT) che manca alla Ank, siamo Noi. Dei dell’Illimitatezza, Lo Scudo. Prima di materializzarsi il tutto passa attraverso noi. Noi blocchiamo o lasciamo passare.

  14. AAAH! Questa qui allora! CHEIT “Unione tra uomo e donna” : Porta, Portale, potenza di entrare e uscire, consumazione dell’unione tra uomo e donna. Estensione del loro Amore nell’Infinito , terzo fattore proveniente dall’alto che permette l’unione tra i poli opposti. Il suo nome è Vita, energia vitale. Puo’ esprimersi ad ogni livello, da quello fisico fino a quello divino. Il suo numero è 8, otto vertici nel cubo, i punti in cui l’infinito entra nel finito, i punti di origine. Potenza di contattare la dimensione al di là del tempo, segreto dell’ascendere da ogni rivelazione finita fino all’esperienza dell’infinito.” Praticamente L’Amore in tutti i suoi gradi dal sesso alla compasssione, LA REALIZZAZIONE DIPENDE DA QUANTO RIUSCIAMO AD APRIRCI PER RICEVERLA, DA QUANTO PENSIAMO DI …MERITARCELA?!
    Grazie per guidarci sulla strada Bragkor 😀

  15. @Michela Non dobbiamo pensare di meritare nulla, Noi siamo “H” che significa semplicemente “Scudo”. La Ank-H per sprigionare il suo potere ha bisogno del permesso della H.
    La H chiede, la H permette, La realtà si manifesta. Chiarirò meglio il concetto nel prosieguo dell’Ebook.
    Grazie 🙂

  16. Complimenti, molto interessante! 🙂
    Gli insegnamenti di Gesù sono fantastici: devo prenderlo questo 5°Vangelo! 🙂
    1abbraccio e grazie!
    Josè

  17. Mi son perso il download dell’ e-book.
    Qualcuno dei lettori è così gentile da inviarmelo ?
    Mail: pimolina_2007[at]libero.it
    Grazie
    Massimo

  18. E per chi avesse scoperto queto meraviglioso mondo da poco non si potrebbe fare qualcosa?
    Bragkor, c’è un modo per recuperarlo, cortesemente?
    Non dirmi di no, però… 🙂

    1. @Clarissa: Puoi chiedere a chi lo ha scaricato, l’ebook è stato rilasciato con licenza di libera condivisione. Io, come ho risposto a tutti quelli che ancora me lo stanno richiedendo, per giustizia verso chi lo ha scaricato in tempo non posso inviarlo. Però l’ebook ritornerà più completo ed esaustivo. Ci vuole solo un po di pazienza nell’attesa che io lo completi.

  19. Ok, Bragkor.
    Aspetterò la prossima pubblicare, sperando che non sia troppo lontana a venire.
    Purtroppo, è difficile tenere a bada ciò che interessa così profondamente…
    Vorrà dire che mi impegnerà al massimo… 🙂
    Grazie per la tua disponibilità.
    E’ davvero apprezzabile.

  20. cosa dire!se sono approdato a questo scritto è perche’ l’universo mi ci ha condotto.
    grazie per averlo pubblicato e per averlo condiviso.
    ognuno di noi ha le sue storie i suoi sentieri che dovranno condurci alla via,ma sicuramente tutto è
    una straordinaria avventura.
    grazie alla prossima

  21. Continua a non arrivarmi la mail per il download, ci provai già la prima volta e ora con tutte e due le mie mail, ma non arriva….Mi farebbe veramente piacere ricevere l’eBook, puoi fare qualcosa Bragkor?.
    Grazie.
    Rosa

  22. Ciao! ho letto con moltissimo interesse il tuo ebook… e devo dire che sono rimasta molto sorpresa, ho sempre pensato che ANK(H) fosse qualcosa di più… leggendo mi è venuto in mente di averla vista da qualche parte di recente ma ora mi sfugge… e il fatto che sia capitata sul mio cammino non è un caso come non è un caso che sia arrivato questo ebook… sono molto curiosa di leggere il seguito, intanto ti seguo su facebook, a presto un abbraccio di luce.
    Grazie ancora
    Barby

  23. Ho appena scaricato e letto l’ebook…..avrei voluto leggere per tutta la notte, ma va bene cosí, succeda quel che succeda, tutto va sempre bene! credo di avere scoperto le tre parole, o per meglio dire, ho avuto la possibilitá di ricordarle, erano dentro di me da sempre, purtroppo capita, e ne sono stato vittima, che la ragione soffoca l’anima, comunque sia tutto mi si épresentato dal momento in cui sono stato pronto! Ti faccio i miei complimenti e ti ringrazio, le tre parole le “ho sentite” dopo averti incontrato sul mio cammino!! Grazie!!!

    1. @Igor:Sono molto felice che tu abbia ricordato le “Tre Parole” e sono contento che l’ebook ti sia stato utile. Grazie 😀

      1. sono sicuro che chiunque ascolti la propria anima sia in grado di ricordare le 3 parole, sentendosi da dentro di se, seguendo l’ispirazione, l’intuito, tutto sará chiaro, basta permettersi di comprendere! Grazie di cuore Bragkor per avere acceso la lampada e non averla nascosta in un cassettto, bensí per averla messa in alto dove tutti possano vederla! un sincero abbraccio!!

  24. mi sfugge un pò il senso di questo ebook, che si deve fare ? Costruire la croce ? Le dimensioni contano ? Come la si usa ?

    stefano

    1. @Stefano: Il senso dell’Ebook è come le “Tre Paroline” ognuno le deve scoprire da solo, non perché siano diverse, ma perché ognuno le interpreta in modo diverso. 😉

  25. ciao

    grazie per aver fatto questo ebook

    leggo dentro:

    ” …che tutti cercano per una materializzazione più rapida e felice.
    Utilizzando
    i principi alla base della legge d’attrazione si materializza e si ha
    ciò che
    si vuole, ma se si unisce il messaggio nascosto nella Ankh con quelli che
    vengono definiti i principi di “The Secret” non c,è più nessun ostacolo alla
    materializzazione, io ho verificato e ne sono rimasto piacevolmente
    sorpreso. Materializzazione allo stato puro. ”

    ti prego, dicci come si fa, in pratica. Penso sia urgente davvero,
    magari solo con un post veloce, con indicazioni pratiche, il resto ce lo
    spieghi dopo con calma, quando uno già sta mettendo in pratica…

    è come che uno ha bisogno di mangiare, hai la chiave della vetrina piena
    di cibi succulenti, non ci possiamo arrivare perchè manca una
    stupidissima cosa, tipo una chiave e uno sta lì davanti provando ad
    allisciarla, leccarla, passando di sotto, di sopra.. 🙂 ma non c’è
    verso, ci vuole la chiave. Magari non gliela dai perchè vuoi che ne
    capisca il senso e maturi ecc… ma a lui serve ora! “dare da bere agli
    assetati da mangiare agli affamati”
    non so se rendo l’idea 🙂

    Diverse persone si stanno spaccando il cervello (e purtroppo anche le
    emozioni) con the secret e vedendo i fallimenti che questo provoca, le
    frustrazioni, vorrebbero materializzare i loro sogni e non ci riescono,
    apparte parcheggio sotto casa e spesso anche qualcosa di piacevole.Ma
    nel caso mio è quasi più cocente la delusione di vedere che non viene
    quello che chiedi piuttosto che la gioia di vedere realizzate queste
    piccole cose!

    Si, l’importanza abbassata, ok, ma manca qualcosa!
    Ho sempre avuto la sensazione che mancasse qualcosina, il pulsante
    d’accesione che rende attivo il tutto, se lo sai diccelo, ti prego!

    grazie!

    e grazie per i post, grazie di avermi ascoltato!

    Giovanni

    1. @Giovanni: Piano piano, articolo dopo articolo ci stiamo arrivando. Un sentiero si percorre facendo tanti piccoli passi ;-). Se lo si attraversa di corsa si rischia di perdere ogni dettaglio.

    2. Ciao Giovanni! ho letto ció che scrivi e vorei farti una domanda….quando scrivi “materializzazione” ti riferisci a alla comparsa dell’apparente nulla di qualche cosa di materiale o intendevi magari dire “manifestazione” magari per descrivere l’avvenimento di situazioni desiderate comprendenti anche oggetti fisici voluti?? grazie, spero tu mi possa rispondere, sono curioso

      1. @Igor
        Ciao Igor
        quando intendo materializzazione penso alla “seconda che hai detto” ossia realizzazione dei propri sogni che può comprendere oggetti fisici voluti ma soprattutto situazioni volute che si manifestano.
        La prima situazione che hai detto, la vera “materializzazione” , la cercavo tempo fa, ma ora non oso nemmeno chiederla.
        Sarebbe bellissimo materializzare oggetti da un ipotetico nulla come dicevi tu, ma se qui abbiamo problemi persino a ottenere soldi, a veder realizzato qualcosa di discretamente rilevante per cambiare la nostra vita a meno di non spendere quantità enormi di energia, e spesso attendere infinito tempo e sopportare molte frustrazioni nel frattempo, beh, ho gettato la spugna molto tempo fa e queste cose così grosse non le cerco più.
        Studi su alfabeti antichi, vimana, e tanto altro per me sono un ricordo , ora ho capito che se voglio vivere “felice” queste cose le devo ignorare, tanto non le ottengo e mi rovino il sangue a pensarci. Non sono riuscito a scoprire le chiavi di accesso a tutto questo, chi le ha non ce le dà perchè siamo troppo stupidi, da solo non le ho trovate e quindi va bene una chiacchierata con gli amici, un po’ di musica, il buon cibo e i bei panorami e se va bene anche l’affetto della propria amata ; che vuoi di più dalla vita?
        Bisogna accontentarsi di questo, non chiedere troppo, per non avvelenarsi il sangue, come ho fatto invece in passato. Coltivare il proprio orticello senza alcun potere, e se le cipolline vengono fuori bene e bisogna gioirne e non farsi altri problemi.
        Materializzazione quella vera? oggetti dal nulla, spostamento degli oggetti col pensiero? materializzazione fisica dei propri pensieri all’istante su richiesta? invincibilità e tanto altro? beh, allora si che ci si divertirebbe, ma sono solo sogni sogni, songi che secondo me da sempre stanno dietro l’angolo e basta qualche chiave per attivare quasti poteri che tutti abbiamo e poi è da vedere che riesce a usarli e chi no.. ma…. no no ci sto ricascando è già la quanrta- quinta volta che mi dicono che sono troppo stupido per averle queste cose e devo star buono a cuccia finche il tutto non si manifesterà e non saremo “pronti”. Io mi sarei rotto di questa situazione e di vivere in questo limbo, ma tanto vedo che non c’è soluzione.. forse il suicidio ma non serve neanche quello visto che poi magari ti ritrovi come prima e anche peggio.
        Allora ragazzi si aspetta, anzi non si apetta , si fa quancos’altro e non ci si pensa più. Ah, vado a controllare se le cipolline sono pronte..!
        Rispondendo alal tua domanda e alla tua curiosità penso di essere stato esauriente 🙂
        ciao Igor!

  26. Grazie mille Bragkor. Lettto d\’ un fiato. . . .
    Tutto Vero tutto Giusto. Guarda cosa ho scoperto:
    Anagramma di KANT = A N K ( T puo\’ essere un\’ altra croce, due croci in una. Kant secondo me e\’ la massima espressione del \”cervello\” umano quando pensa in astratto, se poi pensiamo che il suo nome era Immanuel, Dio con noi o/e in noi. . . .. .
    Nella parola inglese THANK = GRAZIE e\’ contenuto ank ankh . . . e pure Kant.
    Grazie e\’ la parola magica che apre tutte le porte.
    Grazie Bragkor dal profondo del mio Cuore e grazie a tutti quanti Ti seguono.

  27. Grazie,
    Sono arrivato a questo blog in modo casuale…così avrei pensato in precedenza, ma ora capisco che così non è stato.
    Ti ringrazio per la tua opera, ti devo dire che la letturadi questo ebook mi ha dato una senzazione emozionale molto intensa tale da farmi piangere, è come se avessi trovato qualcosa chepensavo di non trovare più,grazie
    Antonio

  28. buongiorno Bragkor! ieri sera sono entato nuovamente nel sito, fa parte del mio cammino e sinceramente ogni volta che leggo i tuoi articoli sono coscente del fato che trovo la risposta che mi serve, sempre!! Ora vorrei chiederti una cosa! Come utilizzi la ANKH? Io ne ho costruita una in terracotta, e vorrei sapere appunto se c’é un metodo preciso di collcarla o una ubicazione specifica sul corpo! grazie un milione e buona giornata Bragkor!

    1. @Igor: Io la uso nello stesso modo in cui è raffigurata sulla copertina dell’ebook. L’Ansa la faccio combaciare con il terzo occhio le braccia vanno a coprire gli occhi per chiuderli e l’asta scende lungo il viso verso la bocca. E’ come se ti dicesse chiudi i tuoi sensi materiali e apri “la porta degli dei”. Quando la tengo in questa posizione inizio ad immaginare scenari che vorrei, quasi un film o sogno ad occhi aperti dove io sono il protagonista. A volte la tengo in questa posizione e mi pongo dei quesiti. La mia è costruita in filo d’alluminio, è conduttore, ma non risente delle interferenze elettromagnetiche di TV, Telefonini ecc.

      1. Grazie Bragkor! Io la uso allo stesso modo, infatti mi sono ispirato alla foto dell’ e-book!! 😉 Sai, voglio ringraziarti per averti incontrato nel mio cammino, anche se non riesco a visualizzare o immaginare bene mentalmente gli scenari, ho chiesto alla croce di farmi avere dellerisposte, che mi sono arrivate leggendo i tuoi articoli sui ponti del diavolo! Questo, combinato con le 3 parole di Gesú a Matteo, mi hanno charito tutto! Un abbraccione di cuore, avevo mezzo dubbio sull’aver scoperto le 3 parole, ma ora so che sono quelle che intuí, ne sono certo!!! Grazie Bragkor!!

        1. @Igor: Come fu detto ognuno le “Tre Paroline” le scopre da solo, fanno parte di un percorso personale. Grazie delle Belle Parole

      1. Scusami ma non ho ricevuto nessuna mail. La mia casella di posta funziona benissimo.Ho guardato anche nella sezione Spam, ma non ho visto niente.Volevo proporti una riflessione.Visto e considerato che il tuo e-book è libero e gratuito, perchè non posti direttamente il link del pdf nel tuo blog ? Ho visto che non sono l’unico ad avere avuto tali problemi. Oppure gli indirizzi di posta ti servono per fare una sorta di “censimento” 🙂 Non te la prendere a male, stavo solo cercando di capire il PERCHE’ delle cose

        1. @Manuel:Ho provveduto tramite la mia mail personale ad inviarti il link, se proprio non l’hai ricevuto è probabile che l’indirizzo mail fornito non sia corretto. Ho detto al mio webmaster di provare ad inviarti il link con la sua mail, vedi se in questo modo ti arriva.
          A volte se una cosa non arriva non è ancora il momento adatto.

          1. Non ho ancora ricevuto nessuna mail. Lascia stare, forse hai ragione tu, non è ancora arrivato il momento, anche se un tentativo lo voglio fare. ANK(H) —-> A=1 ; N=14=1+4=5 ; K=11=1+1=2 ; H=8 segue che 1+5+2=8 ; 8=8 i conti tornano 🙂 8 è anche un numero di Fibonacci: 0-1-2-3-5-8 (ciclo completo microcosmo). Se sommiamo 1+14+11=26 (anno galattico maya). Le 4 lettere di ANKH costituiscono la struttura del ciclo (nord/sud/ovest/est – addizione/sottrazione/moltiplicazione/divisione – acqua/aria/terra/fuoco – ecc…).La struttura è di 4 identificata come 3 in 1 atomo=protoni/elettroni/neutroni 🙂 oppure possiamo parlare dei colori come pillola rossa o blu di matrix(dualità) e in mezzo ci mettiamo un bel verde(il mio computer mi suggerisce RGB – RED GREEN BLUE). Mi fermo qui se no potrei continuare all’infinito. Ciao

          2. @Manuel: Interessanti le tue deduzioni, mi dispiace per l’ebook, ho fatto di tutto per inviartelo.

  29. ho scoperto il tuo sito ieri e ho letto l ebook sull ankh e sono molto colpito… avevo già letto il vangelo gnostico perchè un sogno mi aveva consogliato di acquistarlo… hai aggiunto qualcosa di fondamentale, GRAZIE. volevo chiederti ( non si capisce bene nei commenti) se l ebook di cui tutti parlano è questo sull ankh o se poi hai pubblicato la versione definitiva… in caso…posso chiedertela? e..so che te l avranno già chiesto in molti , ma… sarebbe possibile incontrarti di persona? grazie di cuore se vorrai rispondermi..anzi grazie e basta per il regalo che mi hai già fatto

  30. Sono riuscita ad accedere all’ebook …. grazie per le informazioni per me sono molto importanti attendo il continuo Maestro ….. spero che tu possa trovare la tua squadra e risvegliarla ….. i tempi sono particolari …. molto impegnativi …. in ogni caso la chiave è sempre l’amore …… perchè toglie e aggiunge dove serve … buon proseguimento

    1. @Felice Cucci: Ho provveduto ad inviarti una mail con il link per il download, fammi sapere se va tutto bene, altrimenti ti invio direttamente il PDF

  31. Grazie per questo ebook gratuito, ma soprattutto molto interessante! Ho avuto un secondo episodio di sincronicita ‘ (in due giorni) con questo ebook… grazie di cuore per tutto il lavoro svolto dall’autore! Sto svolgendo il mio personale percorso di risveglio interiore/spirituale, e volevo chiederw se può essere utile anche a me tentare di creare una croce di ANKH…avrei una marea di domande a cui non ho ancora trovato risposta…
    Un abbraccio di luc3
    ANDREA

    1. @Andrea : La Ank è solo uno strumento, siamo noi a darle la facoltà di funzionare. Come ho scritto nell ‘ebook : per me è stato utile realizzarla e utilizzarla.

  32. Molto interessante. L’ho letto tutto d’un fiato. Ho sempre pensato che ci sia anche una relazione con Enki, il dio dei Sumeri. Tu, Bragkor, cosa ne pensi?

    1. @Stefano: Sono contento ti sia piaciuto e che tu abbia trovato spunti di riflessione. Credo che sono tutti collegati, spesso si ripetono.

  33. salve!!!io lo letto tutto di un fiato,mi è npiacito molto,dove è il resto della storia.
    Se ho ben capito c’è del altro ,dove lo posso trovare!!
    grazie sei stupendo

  34. salve!!
    ho comprato il secondo,ma non so cosa ho sbagliato,
    lo pagato con paypal ,ma ancora non mi è arrivato il link per scaricarlo.
    ho la ricevuta di paypal, se puoi guardare grazie
    cordialmente
    Maria

    1. @Maria: Tutto risolto, ti ho appena inviato il link per il download. Grazie. Fammi sapere nel caso ci fossero ancora problemi. Controlla anche che non sia finito nello spam .

  35. salve!!!
    ho letto il tuo ebbok piu’ volte,lo trovo straordinario……..ma al finale non ci dite niente!!!
    tutti i libri acquistati non mi hanno portato niente. è come se leggo una bella favola ,chiuso il libro il buio completo,anzi con piu’ confusione di prima!!!poi arriva un altro ti mette curiosita’ compri ancora pensando che questa è la volta buona,è di nuovo un altra favola!!!!io pero’ vorrei chiederti di piu’,ti prego dammi qualche indizio in piu’!!!!!voglio sperimentare anche io il linguacio con gli animali!!!!
    nella attesa un grande abbraccio da una fata senza bachetta!!!
    Maria

    1. @Maria: Io non posso parlare per altri, ma i miei due ebook servono a metterti su una strada, una strada che devi percorrere, non è tanto importante la meta, ma il viaggio stesso. Io ti indico la porta, ti tengo per mano e ti faccio coraggio fino a varcarla (a questo serve il mio blog), ti accompagno per un pezzettino di strada, ma ad un certo punto devo lasciarti la mano e tornare indietro, devo lasciare che sia tu a percorrere quel sentiero. Mi rendo conto che l’Alfabeto degli Angeli è affascinante, ma è altrettanto pericoloso. Io stesso, nell’inseguirlo ho deciso di lasciarlo andare, magari per te non sarà cosi, magari sei colei che è destinata ad arrivare fino infondo, magari sei colei che lo svelerà agli altri, ma questo non puoi saperlo fin quando continuerai a cercare negli altri e non lo farai in te stessa. I libro e il blog sono pieni di indizi, sono come le molliche di pane lasciate per indicare la via. Sono volutamente di pane affinché l’affamato (avido) le mangi e l’osservatore le segua 😉

  36. wow!!!!
    allora dammi la mano è andiamo avanti!!!!!dimmi cosa devo leggere adesso per arrivare all’alfabeto degli Angeli!!!!!come mi devo muovere?
    sono contenta che mi accompagni per un po’dammi le frecce del cammino!!!¨
    cordialmenta
    Maria

    1. @Maria: Ultima briciola: Comincia dal Quinto Vangelo, se trovi l’autore giusto ti condurrà passo passo attraverso le sue pubblicazioni a ciò che cerchi.

  37. salve Bragkor
    un po’ piu’ semplice?
    quel se non mi piace vuol dire ,aiutami a sognare,napoli fortuna mia.
    dimmi esattamente l’autore giusto.
    ce ne sono tanti autori del quinto vangelo!
    grazie a presto
    Maria

    1. @Maria: Non tutto è destinato a tutti, ognuno che ha letto i miei due ebook e gli articoli del blog, dopo queste indicazioni ha trovato da solo il suo alfabeto della creazione, la sua via. Io non posso dire altro, a te ho dato un indizio in più rispetto agli altri. Sappi trovare ciò che cerchi in ciò che vedi, non sempre sono gli occhi quelli che guardano.

  38. forse ti sembrero’ una rompi palle,pero’devo dire che c’è gente che non chiede per paura di sembrare stupida,io chiedo perchè voglio sapere! trovo meraviglioso come scrivi ma sento che manca qualcosa che tu non vuoi dare,come se mi dai una bevanda dal gusto buonissima ,ma non mi dai gli ingredienti!!!!ti ringrazio delle bricciole che mi hai dato ,ma sono certa che mi puoi dare un pezzo di pane in piu’!!!
    con affetto
    Maria

    1. @Maria: Con quello che ti ho scritto prima e quello che c’è negli ebook ti ho dato sia il pane che il condimento. Ora è molto semplice trovare il passo successivo, ma non posso andare oltre, mi dispiace perché ti vedo molto motivata. Troverai ciò che cerchi, sei molto vicina

    1. @Maria: Dal Vangelo di Tommaso:
      1) Colui che trova il senso segreto di queste parole non assaggerà la morte.
      2) Gesù disse:
      “Chi cerca non smetterà di cercare finché non trova e quando troverà resterà sconvolto e, cosi sconvolto, farà cose meravigliose e regnerà sul Tutto.

  39. Assolutamente dalla parte di Bragkor! se lui svelasse ció che insisitentemente chiedete, alla fine, a voi non servirebbe a nulla, perché lo avreste raggiunto solo come conoscenza e non come vivenza, come coscenza, e lo so perché anch’io, e non casualmente, sono partito da qui e seguendo il mio sentiero sono arrivato molto lontano! Quindi, animo, piú che credere, SENTITE di essere vicini e, come per magia, ma magia non é, tutto sará li a portata di mano, e lo dico sempre e di nuovo per esperienza personale! PERMETTETEVELO!!!!!!! Il quinto vangelo é quello di Tommaso, (forse io sono “il prescelto” come diceva a Maria Bragkor, per rendere noto l’autore!!! 🙂 hehehehe
    lo potete scaricare gratuitamente a questo link, cosí si risparmia un albero!!! 🙂

    http://es.scribd.com/doc/146172821/Vangelo-Di-Tommaso#download

    PS: Bragkor é possibile contattati in privato? vorrei unicamente chiederti una cosa inerente a tre letere dell’alfabeto copto, non quelle del ANK!! 😉 grazie!
    se non é possibile fammi sapere e ti chiederó in merito alle lettere qui!! un abbraccione a tutti!!!

  40. salveBragkor
    guardando le lettere ebraiche ,ho visto che hai sbagliato a mettere il nome ANK a pagina 26
    poi da dove deduci ,il maschile e il femminile.
    io ho visto che hanno altre nomi queste prese da te!!!
    aiuto,non ci capisco piu’ niente
    cordialita’ a te
    Maria

    1. @Maria: Le lettere ebraiche derivano da un altro alfabeto, ANK è scritta in modo corretto e subito dopo il punto dove dici che ho sbagliato a mettere il nome ANK è evidenziato da dove si ottiene il maschile e il femminile. Non è una deduzione è la reale traduzione della ANK

  41. ciao Bragkor
    ti volevo augurare BUONE FESTE!!!!!
    poi volevo chiederti ho costruito ANK,cosa devo fare con questa ,come la posso utilizare,
    ti ringrazio
    cordialmente
    Maria

    1. @Maria: Grazie Maria, scusa la mia risposta un tantino in ritardo. dopo averla costruita puoi utilizzarla nello stesso modo che spiego nel primo eBook, è tutto indicato li.

  42. Bragkor carissimo….Che Meraviglia di E-book….Grazie di cuore per averlo condiviso!

    La Croce Egizia era, per me, un simbolo pressoché seppellito nella memoria fino a quando…nella notte tra il 23 e il 24 Novembre 2013…ho sognato di essere in compagnia di un amico Avvocato e, mentre camminavamo, iniziava a nevicare ed io ero totalmente incantata dalla perfezione dei cristalli di Neve quando ad un tratto l’incanto cresceva: i cristalli di Neve si trasformavano in perfette “Hank” che scendevano dal Cielo…Tutte bianche e Perfette!!

    E certo io non ne avrei neppure ricordato il nome se, nel raccontare il Sogno ad un’amica sarda arrivata qui a L’Aquila proprio il 24 Novembre, non fosse stata lei a fare da “Messaggera”! La cosa carina è stata che il giorno del mio Compleanno, il 25 Novembre, ho visto molti “sincronismi” davvero Speciali e con il passare dei giorni ho continuato a vedere l’aumento della mia Intuizione – diurna e notturna! – che è il Dono che più Amo Sviluppare in Questa Vita.

    Come poi ricorderai….a Dicembre abbiamo avuto la Nevicata in Egitto e quel giorno mi venne spontaneo esclamare “Grazie, Gesù”!! Non posso quindi che essere d’accordo con Te innanzitutto con la teoria del “piccione viaggiatore”…Sì…le Croci Egizie Bianche e Perfette che scendevano dal Cielo hanno voluto proprio anticiparmi la Nevicata che ci sarebbe stata. Il Maestro dei Maestri – Gesù – ha voluto mostrarmi, ancora una volta, l’Assoluta Perfezione del Divino Disegno che è la nostra Vita!

    Da quel Sogno ho desiderato trovare una Hank di legno ma “lei” ha deciso di non manifestarsi ancora ma so già che “Arriverà”….Perfetta per Me!!

    Carino poi che mentre scrivo la melodia che mi accompagna sul Tuo blog è proprio quella che mi risuonava in testa stamattina….Fantastico!! 😉

    E con questo Ti Ringrazio ancora, Ti saluto e attendo notizie del “foglio di carta” che “di carta” non era……”A presto”!

    Erika

    Postilla: ….un altro bel “Segno” è trovare Josè anche qui…..Un Abbraccio a lui e Tutti Voi…Ciao!

  43. ciao ho appena letto il tuo e-book,e porto una croce ansata sul mio petto me la sono tatuata con grande disapprovazione di chi mi ha iniziata,e di tutti quelli che sono su un percorso spirituale,non sono passata dal tuo blog per caso,mi tremano le gambe con quello che ho letto,e mi si sono aperte tante finestre,perchè adesso sò con certezza cosa sono.Ti racconterò un mio sogno di quando ero piccola ricorrente:ed è così come te lo espongo avevo tre anni venivo sollevata dalla mia culla e portata in una stanza circolare buia posta al centro di questa stanza dal pavimento vedevo affiorare dal basso una luce azzurrina che a mano a mano saliva e inondava la stanza non avevo paura era bello stare là,da un punto non definito della stanza vedevo arrivare un grande uccello con le penne di cristallo con il becco lungo e ricurvo,simile ad un ibis che cominciava a beccarmi la pancia ma io non avevo paura mi faceva il solletico,e ridevo finchè non mi addormentavo fra le sue zampe.mi ha colpito molto la parola Guardiano e Atlantide,qualcuno sostiene che Maria Maddalena venga da là e io sò che non sono passata da questo tuo blog per caso……Grazie.Guarderò i segni dal cielo,e mi preparerò ad entrare in azione.Luigia macaluso

  44. Bragkor Grazie , la croce ansata ,nn trovo le parole scritte per dire , CON IMMENSA MERAVIGLIA, GRAZIE TANTE .
    Riuscire a raccontare , ci vuole …..un po’ di pazienza , GRAZIE TANTE
    Luisa

  45. Complimenti bragkor per questo meraviglioso testo.Sono un ricercatore ermetico della Legge dell Uno.Hò studiato e studio ancora (ricordando) i legami di tutte le religioni del mondo,tutte derivanti dall antica scienza del Cavallo Atlantidea,legata alla geometria sacra.Secondo il gran sacerdote Ptah Hotep l Ankh o bastone della vita era un oggetto composto da una lega simile all ottone lasciato da un umanità precedente alla nostra(Atlanti/Elhoim/Annunaki) al popolo Egizio.A quanto pare quest oggetto era usato dagli iniziati del tempio e fungeva da amplificatore vibratorio di volontà legato ad i Sette stati vibratori di consapevolezza (Chakra).Ovviamente era un oggetto moolto pericoloso,poichè poteva donare vita,ma ,in mani di coscienze degenerate morte.Solo ad una cerchia ristretta di iniziati al sesto livello(figli di Dio) l uso di quest arte….Che la pace,la gloria e la gioia dell infinito Uno sia con te. Carlo

  46. Bravo. Bellissimo il tuo ebook “I Segreti della Croce Ansata”. Da quando ho letto il Vangelo di Tommaso (2 mesi fa circa) ho cominciato a cercare il simbolo della croce ansata per poterlo portare sempre con me pur non sapendo del significato. Solo venerdì scorso ho trovato un anello e così ho ricominciato la ricerca su internet del significato. Ho trovato il tuo ebook oggi. L’ho letto durante la pausa pranzo. Ti ringrazio moltissimo e sarei veramente interessata a trovare altri tuoi scritti. Grazie infinite. Isabella

  47. Ciao Bragkor, ho letto il tuo primo e-book (Ankh), davvero molto interessante. È possibile avere gli altri capitoli? Anche pagando? Grazie.

  48. Meraviglioso il tuo lavoro. Io sto occupandomi di Thoth e degli Archetipi tramite Shamballah. Nota che spontaneamente..a tutte queste parole io ho sempre aggiunto una H. L H è un Archetipo..rappresenta il recinto per gli Archetipi..quindi..non mi meraviglia il fatto che nella sua manifestazione oggettiva, sia stata aggiunta a ciò che era ignoto. Grazie..devo ancora riflettere molto su questo lavoro che so venuto a me per un motivo preciso.
    Non so se hai visto il lavoro sull’Arca dell’Alleanza. Credo sia collegato.non riesco a metterti i link…non me permette..cerca Maestri di Shamballah..l’Arca dell’Alleanza e L’Ottavo Archetipo, Het, funzione Riparo. Io intanto lascio sedimantere le tue parole..

  49. stasera mentre facevo un trattamento di craniosacrale a mio marito mi è apparsa la croce tutta illuminata ma con la parte inferiore appena accennata……….mi ricordavo di aver già visto questo simbolo ma non sapevo nè il nome nè tantomeno altro……e così cerca che ti cerca sono approdata al tuo lavoro….molto affascinante…….e il viaggio continua………….grazie

  50. Oggi mio marito ha trovato la chiave simbolo buttata in una machina vecchia e me la fatta vedere.sono andata ha cercare coza rapresenta e x caso mi e capitato il tuo book.molto interesante,pieno di CARISMA…
    Secondo te cosa vole dire trovando lo….saluti e complimenti da vero.

  51. Ciao, volevo chiederti perchè nella traduzione in ebraico inverti le lettere Kaf e Nun scrivendo simbolicamente Alef Kaf E Nun…forse non cambia nulla….
    Bel lavoro…grazie

  52. Ho appena ricevuto in dono una grande chiave della vita e ho percepito subito un’energia molto particolare.Ho avvicinato istintivamente la chiave alla mia fronte,poi l’ho posata sul mio petto.Poi ho letto il tuo ebook e ho compreso che è un’altra delle coincidenze che conducono il mio cammino.Sono una ricercatrice della verità,fotografa e visionaria.Vorrei leggere il seguito del libro e mettermi in contatto con l’autore.
    Grazie per le pagine illuminanti.
    Il mio terzo occhio ringrazia te e chi mi ha regalato la chiave per la sensazione acuta di chiarezza che mi sta avvolgendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *