Dal Risveglio della Squadra al Portale segreto degli Angeli

Se la luce è ciò che cerchi non puoi non passare per le tenebre.
Due messaggi mi arrivarono chiari:
– Trova la squadra e risvegliala
– Per trovare il portale segreto degli Angeli cerca la cosa più vicina agli Angeli.

L’idea di squadra sembra il dover trovare un gruppo, il gruppo con cui sono venuto sulla Terra per compiere una missione.

In questa mia frase vi è la soluzione alla mia ricerca.

Il messaggio iniziale è stato volutamente forviante.
Le stagioni passano e la messe matura, risplende dorata al sole.
Tutto ha il suo tempo, tutto ha il suo momento, la strada che si percorre rende speciale il momento stesso
Credevo di dover trovare delle persone in particolare, qualche lettore si è anche identificato con la squadra, ha risposto al mio appello.
La squadra sembrava ritrovata, era solo latente in attesa di un segnale che la risvegliasse. Il segnale non è mai stato ciò che credevano.
Ed anche il segnale è rimasto confuso, nascosto sia alla mia vista che alla vista di tutti gli altri.

Rivelazioni

Intanto, il segnale di risveglio, il segnale che stava riunendo tutta la squadra era rivelazionivivo, presente e ben visibile alla luce del sole.
Si, io sono venuto insieme a tutti voi su questo pianeta per compiere una missione,
Trovare la squadra e risvegliarla.
La missione è ancora in atto, la squadra si sta riunendo, diventa sempre più numerosa e giorno dopo giorno inizia a risvegliarsi, un piccolo passo, oggi si apre un occhio, domani l’altro, poi ci si stiracchia.

Se ci si sveglia di colpo si rimane traumatizzati.

Quando ho iniziato a scrivere sul web eravamo solo in due, Io e il mio web master, tante cose mi sono state dette, che ho una fervida fantasia, che sono un impostore, che sono un sognatore, che ho creato tutto a scopo di lucro, ma articolo dopo articolo sono andato avanti, poi sono nati due eBook e nel corso del tempo le persone hanno cominciato a leggere il mio blog, a trovare similitudini nelle cose che gli accadevano, trovavano spiegazioni a tanti fenomeni, hanno iniziato a percorrere una propria via, una propria ricerca.

Siamo diventati sempre più numerosi.

VenutaInfondo siamo venuti tutti insieme in questo tempo, siamo venuti tutti insieme su questo pianeta, pieni di gioia e amore, con uno scopo, sia personale che comunitario.
Qualcuno è arrivato prima, qualcuno dopo e nello stesso modo avverrà il risveglio.
Cari Amici, mi sembra di conoscervi uno per uno, attraverso i vostri commenti, il vostro leggere, il vostro interagire.

La Squadra non è un piccolo gruppo, non è una piccola elite.

La squadra siamo tutti noi, tutti noi che siamo presenti su questo pianeta. Siamo venuti tutti insieme e tutti insieme abbiamo il compito di risvegliarci, di vedere oltre l’orizzonte, qualcuno fa da catalizzatore, succede un po’ come quando ci viene portato il caffè a letto, veniamo accarezzati delicatamente, un tantino veniamo scossi e ascoltiamo quella voce che pian piano ci riporta dal mondo dei sogni: dai, su, svegliati, è ora di aprire gli occhi.

Ed è grazie agli occhi che ho trovato il portale segreto degli Angeli.
Cercavo qualcosa che mi portasse in un altro mondo, cercavo qualcosa che Angeliattraversato mi portasse nel luogo dove si radunano gli Angeli.
Ma un portale non necessariamente è destinato a te, non necessariamente è una porta d’ingresso, un portale è anche una porta d’uscita.
Il portale segreto degli Angeli è il portale che usano per venire in questo mondo. Ogni Angelo attraverso questo portale vede ciò che vediamo noi, osserva ciò che vedono i nostri occhi e sono proprio gli occhi il Portale segreto degli Angeli.

Angeli in Terra che hanno perso il loro status esclusivamente per Amore, per un Amore immenso che non può essere nemmeno immaginato. Un Amore che in suo nome non vi è mai sacrificio.

Prendo forma, divento materia per essere consapevolmente messaggero dell’Amore e per Amore scelgo di sbirciare ciò che sono e ciò che devo essere attraverso un piccolo portale, un portale che non si varca ne con il corpo ne con lo spirito.

Un portale magico, unico, che si varca solo con il Cuore.
Angeli in Terra o Demoni è sempre una nostra scelta.
Infondo un Demone è solo un Angelo con il segno meno (o più) d’avanti.
Basta poco per comprendere, tutto è doppio.
Continua il tuo viaggio Amico Viaggiatore, siamo venuti insieme e insieme riusciremo.

11 pensieri su “Dal Risveglio della Squadra al Portale segreto degli Angeli

  1. Ciao Bragkor è sempre un piacere leggere i tuoi articoli e questo in particolare mi ha “risvegliato” evocando sensazioni familiari, il ricordo di “qualcosa da compiere” quì 🙂

    grazie di cuore 🙂

  2. ciao Bragkor
    io leggo e rileggo sembra che si sta scoprendo non so che …….finale niente!!!
    bei racconti,ma nessuno ti da la formula come fare,quando credi che sei arrivato al fnale,ti dicono la strada la devi trovare da solo.che suorte

  3. Tutto quello che hai scritto in questi anni nel tuo blog lo pensato anchio,la gente mi prende per matta quando esprimo il mio pensiero.
    Io sono molto giovane,ma non so perche ma ogni volta che leggo il tuo blog e come se avessi gia sentito quelle parole…..

  4. Non so perche,ma ogni volta che leggo il tuo blog e come se avessi gia sentito quelle parole.
    Io sono giovane,ho conosciuto il tuo blog una settimana fa,eppure prima di conoscerlo anchio avevo queste idee,e solo che la gente mi prende per matto.

  5. Erano mesi che non leggevo questo blog. Oggi ho sentito il “bisogno” di dargli un’occhiata e leggendo questo articolo mi domandavo se fosse un caso quando Bragkor parla di trovare la squadra…Mah!

    1. @Michela: Tutto è scritto in un certo senso, ciò che definiamo per scritto è ciò che abbiamo programmato ancor prima di incarnarci in questo corpo materiale e in questa densa realtà, ha noi sembra che sia già scritto perché non ne abbiamo memoria. E comunque siamo qui per continuare a scrivere 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *