Ritorno dell’Arca. 12-12-12

Ci siamo, sapevo che questo momento sarebbe arrivato, tutti noi lo sapevamo, 12 portali per 12 Guardiani.

Da mesi i Guardiani sono spariti. Per un periodo ho trovato molte difficoltà nel varcare il portale che portava alla città dimensionale. Oggi si compie l’ultimo passaggio. I portali si uniscono creando una griglia intorno alla Terra. Io la chiamo “la Gabbia”. Ci proteggerà nel passaggio dimensionale, oramai i portali non servono più.
Tutto questo ci avvicina alla “Vera Terra” quella che è al centro dell’universo, un nuovo passaggio, nuova energia. Molti esseri imprigionati, oggi, riusciranno a tornare a casa.

Strani brividi pervadono il mio corpo mentre scrivo queste parole, sebbene io non faccia parte di questo mondo oramai mi sento parte di esso, non andrò via, non posso più farlo.

Arrivo dell’Arca


E’ magnifico ciò che vedo questa mattina nel cielo, vedo il passaggio, vedo le creature imprigionate su questo pianeta che attendono “l’Arca” che li riporterà a casa, la vedo arrivare come una nave che si avvicina al porto. E’ davvero magnifica, ne ho solo sentito parlare, è la prima volta che riesco a vederla.

Mentre scrivo manca meno di mezz’ora al suo approdo e calde lacrime solcano il mio volto, non riesco a trattenerle.

Quanti ve ne erano qui sulla Terra e quanta felicità vi è nell’aria.

Hanno pagato il loro debito, hanno concluso la loro missione, ci hanno aiutato, sostenuto, in alcuni casi guidati e ora tornano a casa sicuri di aver fatto un buon lavoro, ci hanno condotto fin qui.

Ne abbraccio molti di loro, compagni di una vita vissuta nell’ombra, amici di ogni dimensione e stato energetico.

Tutti voi dovreste vedere ciò che vedo, non ci sono parole per descriverlo: è Amore allo stato puro. E’ solo felicità.

Molti di voi, anche senza vederlo, dovrebbero percepire l’immensa felicità che si respira oggi, è quasi palpabile.

Ringrazio di essere qui con tutti voi, Ringrazio di aver potuto assistere a questo momento strepitoso, Ringrazio tutti gli amici di ogni dimensione, Ringrazio i nemici che mi hanno reso più forte.

Ci incammineremo insieme su questo nuovo sentiero.

6 pensieri su “Ritorno dell’Arca. 12-12-12

    1. @Rocco: Grazie, lo so che ormai scrivo di rado, cerco di non essere ermetico, ma non sono uno scrittore e a volte preso dalle emozioni che mi pervadono in quel momento scrivo d’impulso.

  1. Ho fatto un incidente molto grave, il 12/12/12 alle 16,12. Dicono che sono viva per miracolo. Oggi sono ricoverata nella stanza 12. Quel giorno è cambiato tutto…io sono cambiata. A molte cose cerco risposte e molte domande non so a chi porle…

    1. @Gabe: Mi dispiace tantissimo per ciò che ti è accaduto, le domande sono il punto di partenza, vedrai che le risposte, una dopo l’altra, arriveranno quando sarà il momento. In effetti le risposte ci sono già, sei tu che devi essere pronto/a a percepirle. Ti auguro di rimetterti presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *