Da Adamo al Panda, condanna all’estinzione

Dubbi come questo hanno sempre pervaso la mia mente, ibridi con alieni. Se il nostro DNA è mescolato con quello di una razza extraterrestre inevitabilmente se ne assumono, anche, molte delle caratteristiche.

Inizialmente fu dato all’uomo erba verde e alberi da frutto e gli fu detto: Questo sarà il tuo nutrimento, ma  poi cosa accadde?

Leggiamo alcuni versi della Genesi, Capitolo 3

Il Creatore disse ad Adamo: Poiché hai dato ascolto alla voce di tua moglie e hai mangiato dell’albero circa il quale io ti avevo comandato dicendo: “Non ne mangiare”, il suolo sarà maledetto per causa tua; ne mangerai il frutto con fatica tutti i giorni della tua vita.

Esso ti produrrà spine e triboli, e tu mangerai l’erba dei campi;

mangerai il pane col sudore del tuo volto, finché tu ritorni alla terra perché da essa fosti tratto; poiché tu sei polvere, e in polvere ritornerai.

Punizione Divina o Aliena?

In questi versi si parla della punizione che fu inflitta all’Uomo: “mangerai pane e erba con fatica”.
La prima cosa che salta subito agli occhi e il termine “pane”, già esisteva? Chi lo invento?
Da alcune mie recenti ricerche è emerso che “pane” ed “erba” furono dati alla nuova creature, chiamata uomo, per indebolirla e per evitare che essa si ribellasse ai suoi creatori.

L’Albero dal frutto proibito, una metafora per raccontare la ribellione contro i “Rettiliani”, una donna ne fu promotrice, tremende battaglie si combatterono in nome della libertà .
Se l’uomo si nutriva, fin dalla giovane età, di carne, uova, pesce, latte fermentato e verdura diventava: alto, forte, aggressivo, muscoloso, perfettamente capace di tenere a bada i suoi Creatori, anzi, diventava più forte e simile a loro.

Nel capitolo 3 della Genesi continuiamo a leggere questi versi:

E l’Eterno DIO disse: Ecco, l’uomo è divenuto come uno di noi, perché conosce il bene e il male. Ed ora non bisogna permettergli di stendere la sua mano per prendere anche dell’albero della vita perché mangiandone, viva per sempre.

Razza Ibrida

Tutti, almeno i più svegli, quelli che non camminano con i paraocchi sanno che l’Uomo non viene dalla scimmia, ma da incroci tra una razza terrestre ed una aliena.

La razza aliena era carnivora, quella terrestre vegetariana.

Incrociando questi due DNA cosa ne è venuto fuori?

Un soggetto che è capace di metabolizzare sia verdura che carne, la parte rettiliana ha bisogno di carne, mentre quella terrestre di verdura e frutta.

Il nostro corpo si adatta in base all’alimentazione, più proteine animali equivale a mettere in risalto le caratteristiche aliene (muscoli, aggressività, altezza, forza), più verdura quelle terrestri.

In realtà ci sono soggetti in cui il DNA terrestre è prevalente e si adattano benissimo ad una dieta fatta di frutta e verdura, ma in quelli dove il DNA alieno fa da padrone, non si può evitare di mangiare proteine animali.

Provi ad evitarli per anni, il desiderio rimane, ne senti il profumo, il sapore della carne ti piace. Prima o poi ritornerai a mangiarne.

Qualcuno afferma che è un condizionamento psicologico, in realtà è la nostra natura che emerge.

Non puoi privare un leone della carne, morirebbe, come non puoi privare un Uomo con prevalenza del DNA Rettiliano della carne.

Il Panda e L’Uomo modificato

Per chiarire tutto questo vi parlerò del Panda, un orsacchiotto simpatico che
rischia l’estinzione.

L’Uomo (modificato) e il Panda sono più simili di quello che si crede.
Il Panda Gigante è geneticamente un orso, come si sa gli orsi sono “Carnivori-Frughivori” esattamente come l’uomo (modificato).
Proprio come l’uomo ad un certo punto della sua evoluzione ha iniziato a nutrirsi di cereali. (Il Bambù è un erba che appartiene alla famiglia delle graminacee)

Il Panda non è mai riuscito ad adattarsi a questo tipo di dieta ed oggi è Obeso, Letargico, Quasi Sterile e di ridotte dimensioni rispetto ai suoi antenati di 3 o 4 milioni di anni fa. Sopravvive soltanto grazie a qualcosa che si può definire: Accanimento Terapeutico da parte dell’uomo, altrimenti sarebbe già estinto da molto tempo.
Uomo e Panda sono molto simili, entrambi sono passati da una dieta carnivora ad una vegetariana. Il Panda non è riuscito ad adattarsi in 3 milioni di anni, figuriamoci l’uomo che ha iniziato a cibarsi di cereali da 6/7 mila anni.

Gli Uomini con prevalenza di DNA alieno, se tentano di essere vegetariani/vegani faranno la fine del Panda: Sterili, Minuti, Grassi e Letargici.
Questo è uno dei modi escogitati dai nostri Creatori per tenerci buoni, sottomessi e sfruttarci fino alla fine dei nostri giorni. Non dimentichiamoci che siamo stati creati per essere utilizzati come “mano d’opera”.

Spesso ciò che è male ci viene mascherato da bene.

Considerazioni Finali

Detto tutto questo, non vorrei essere frainteso, non parlo di uso smodato delle risorse della Terra, di spreco di altre vite.

Ci sta il mangiare carne, ma non l’uccisione in maniera vigliacca e crudele.

Il Leone uccide solo per necessità e mai più di ciò che gli serve.

Il Leone è leale, la sua vittima ha sempre una possibilità di salvarsi.

La vittima del Leone non sa di morire fin quando non è morta.

Gli animali che abbiamo nei macelli sanno di morire, vedono e percepiscono la morte e vengono uccisi in maniera sleale.

Da premettere che se io avessi delle galline mi guarderei bene da ucciderle, mi danno uova tutti i giorni e con tre o quattro uova otterrei un pranzo che mi dà tutto ciò che mi serve.

La stessa cosa vale per le caprette o altri animali da latte, mi darebbero latte con cui fare formaggio, Yogurt e latte fermentato.

Buon Senso, rispetto e Lealtà sono alla base di tutte le forme di vita.

4 pensieri su “Da Adamo al Panda, condanna all’estinzione

  1. Ma lo sai che mi hai fatto ricordare i “Visitors” che nel lontano 1982 guardavo con passione: Mi domando perchè mi hanno sempre attirato le storie di extraterrestri: forse un richiamo inconscio? 😉

    1. @Rosa:anche a me colpì quella serie, sentivo che c’era qualcosa in più. Richiamo Inconscio? Si, infondo non siamo di questo pianeta. C’è chi è un Ibrido e c’è chi discende da una razza aliena che atterrò milioni di anni fa sul nostro pianeta. Sto scrivendo di questo nel continuo dell’Ebook sulla Croce Ansata che ha cambiato nome, ora si chiama: “Il Diapason di Dio”. Ancora un po di pazienza e lo renderò disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *