Goccia

Siamo solo una Polaroid

Lentamente, come una goccia che scava nella roccia penetri nelle mie profondità
Sogno o Realtà il confine è fragile.
Esiste un alba, ma essa è quando apri gli occhi con il sorgere del sole o è quando con le dolci tenebre li chiudi ?
Chi si è veramente, sono me stesso o sono solo il sogno di qualcun altro?
Ho potere di cambiare la realtà, la creo io, la genero io e allora perché non è mai come la vorrei?
Non venirmi più a raccontare che c’è chi ci riesce, anche io te lo dico, ma per 10 successi ne ho 1000 di fallimenti. La realtà non è mai come la si vuole, ma basta poco per cambiare le cose, basta adattarsi. Allora mi chiedo è veramente la realtà che voglio o è perché mi sono arreso ad essa?

Lo hai chiesto tu

Tu vuoi veramente tutto ciò che hai, lo hai ordinato tu?
Se potessi ricominciare, avere un foglio bianco e poter scrivere tutto ciò che sarà della tua vita cosa scriveresti? Cosa ordineresti per te?
Posso dirti una cosa: Se tu in questo momento fossi solo un Anima nel principio della tua vita sulla terra quel foglio resterebbe bianco.
Cosa ordineresti se non sai nemmeno cosa ti aspetta, se non hai cominciato a sfogliare il catalogo della creazione.
Già sapresti scegliere l’auto e la casa che vuoi?
Non sai nulla di tutto questo, sai solo che sei attratto dal luogo che si chiama Terra, hai dato una sbirciatina, ma per te tutto ciò che accade su questo strano pianeta è incomprensibile.
Da Anima che vivi in altra dimensione non sai cosa fartene di un auto, di una casa, non concepisci nemmeno che servono dei pezzi di carta colorata, tu hai ogni cosa. Non sai che si può soffrire per amore, tu sei amore. Non sai nemmeno cosa è la sofferenza, la paura, la delusione. Per te non sono nemmeno delle parole.
Improvvisamente entri in questo mondo chiamato “Terra” e vivi nella paura che un giorno tutto possa finire, ma continui a desiderare che finisca.
Qui sei per sperimentare la “Fine” e portare a termine una missione che ti è stata affidata, ad ognuno di noi viene affidato un compito, ma pochi riescono a portarlo a termine e cosi si è costretti a ritornare più e più volte.


“Quello che vedi è solo una foto che con il tempo sbiadisce, ma il fotografo rimane per sempre, il fotografo sei tu.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *