Spirale del silenzio

La Spirale del Silenzio

Viaggiatore: menzogna su menzogna avvengono le scoperte di nuove verità, ma sono solo verità di una menzogna.

Osservando questo mondo, tutti noi, in qualche modo, facciamo parte di un gruppo. L’appartenenza ad un gruppo diventa molto importante perché ti senti riconosciuto, senti riconosciute le tue idee, le tue credenze. Ottieni supporto per quello che fai e per quello che sei.

Ogni essere umano vuole essere compiaciuto e pur di non essere espulso dal gruppo è disposto ad accettare dei compromessi.

Se per ipotesi io ti portassi le prove inconfutabili che le teorie su Nibiru sono una gran cavolata, chi è a capo del gruppo “Sostenitori Nibiru”sarebbe disposto ad andare davanti a tutta la platea e dire: 

Scusate, i libri che ho scritto e che voi avete acquistato si basano su una teoria e su prove che sono risultate completamente errate.

Quando si viene a creare una complessa struttura di sostegno, non solo morale, ma anche economica, nessuno mai dirà che ciò che ha affermato per tanto tempo è in realtà stato dimostrato essere una bufala.

  • Immaginate “Icke” che in un suo seminario dice: scusate ho sbagliato tutto

  • Immaginate Il Pontefice che si affaccia a piazza San Pietro e dice: Scusate vi è stato mentito per 2000 anni, non dovete più credere nella chiesa Cattolica 

Le persone che parlano davanti a tutti noi, le persone che scrivono libri, le persone che fanno informazione, stanno dicendo veramente la verità o fanno il gioco del proprio gruppo per non essere detronizzati?

Chi è pronto a rinunciare al consenso, alla popolarità, al supporto, in nome della Verità?

La verità senza sostenitori sarebbe sempre verità o solo un idea lanciata nel vuoto?

Puoi raccontare la verità, avere le prove inconfutabili che è cosi, ma se nessuno ti ascolta questa verità non esisterà mai.

Cosa accade se provi a minare con la “verità” un gruppo già costituito?

Il gruppo non viene destabilizzato, anzi, nel gruppo si rafforza il sostegno che ne riceve dai membri.

Se hai letto l’articolo sulle “Entità Energetiche” ti sarai accorto dell’estrema uguaglianza tra la definizione di “Gruppo” ed “Entità Energetica”.

Il gruppo diventa un filtro, un filtro della realtà e i tuoi occhi osservano il mondo con quel filtro.

La tesi centrale della Spirale del Silenzio”

Il costante, contemporaneo, ridondante e contorto afflusso di notizie, può col passare del tempo causare un’incapacità nel pubblico di selezionare e comprendere i processi di percezione e di influenza dei media; in questo modo verrebbe a formarsi la cosiddetta spirale del silenzio.

In questa situazione la persona singola ha il timore costante di essere una minoranza rispetto all’opinione pubblica generale. Per non rimanere isolata, la persona anche se con un’idea diversa rispetto alla massa non la mostra e cerca di conformarsi con il resto dell’opinione generale. (Noelle-Neumann).

La paura è il miglior business del mondo. Si spendono molti più soldi perché si ha paura di quanti se ne spendano per il puro piacere.

Il Grande Filtro

I libri che leggi non sono tanto più veritieri dei programmi televisivi.

I tuoi pensieri, le tue scoperte si formano su una menzogna che va avanti da circa 5770 anni.

Uno dei primi insabbiatori fu proprio il Mosè della Bibbia.
Ritorniamo ai giorni nostri………… I Libri sono stampati e commercializzati dalle case editrici.

Le case editrici non sono enti di divulgazione, ma società a scopo di lucro. Stampano e promuovono solo quei libri che ritengono facciano guadagnare molti soldi. Libri non commerciali, anche se dicono la verità, non vengono divulgati.
Rettiliani, 2012, ecc…ecc… sono un business milionario, nessuno lo farebbe mai crollare. Quelle poche voci fuori dal coro non vengono ascoltate, vengono fatte passare come coloro che vogliono ostacolare la verità.
Tutto ciò che è business, anche se verità non è, viene trasformato in verità.

Molti si chiedono come i testi di Icke o altri testi che sostengono più o meno la stessa teoria, anche se lesivi per il “governo ombra” vengono pubblicati e diffusi largamente.

In essi vi può essere anche una parte di verità, ma è più predominante il fattore “Business”
Le religioni sono un business, il capo della chiesa cattolica, anche se sapesse che è tutto fondato su una menzogna non potrebbe mai far cadere un impero economico di tale portata.

Menzogna su menzogna avvengono le scoperte di nuove verità, ma sono solo verità di una menzogna.

Caro Viaggiatore presta attenzione a quale “Entità Energetica” (o come tutti li definiscono “Gruppi”) scegli di dare la tua energia.
Non abbandonare la tua individualità, fatti delle domande e non credere. Nessuno ti dirà la Verità tranne la tua Anima.

9 pensieri su “La Spirale del Silenzio

  1. Beh…certo anche Icke con i suoi libri fa business, ma devi riconoscere che lui è stato il primo che ha portato alla ribalta argomenti simili. O no?

    1. @Peter: Diciamo che, forse, non è stato proprio il primo. Ci sono diversi libri, anche precedenti a quelli di Icke che raccontano una storia simile, ma senza alieni e lucertole. A me sembra che Icke abbia rivitalizzato quelle storie con nuovi particolari più attraenti, ma questa è solo una mia considerazione. In questi giorni pubblicherò proprio un articolo su una di queste storie.

    1. @Peter: E’ difficile rispondere a questa domanda. Li mi fu detto che “La conoscenza si sarebbe rivelata a me come il sole del mattino” Ciò che racconto mi viene rivelato giorno dopo giorno, accadono una serie di eventi che mi indicano una strada, io la percorro e ne ricevo conoscenza. Io ricordo poco o nulla di quel viaggio, solo ciò che ho scritto è affiorato alla mia mente. Non so dirti se è una mia considerazione o è qualcosa che ho appreso.

    1. @Giordano:Per escluderle bisogna individuarle e a volte non è facile. Il sistema è molto complesso, ci fanno credere che abbiamo smascherato una menzogna e invece la rimpiazziamo con una nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *